Ultima modifica: 17 settembre 2015

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO – 19/20 SETTEMBRE 2015

Locandina 19-20 settembreL’Amministrazione Comunale in collaborazione con Archeoclub d’Italia – Sede locale di Carassai aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP), iniziativa promossa e coordinata dalla Direzione generale Musei-Servizio II del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT).

La manifestazione è promossa nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana.

Una iniziativa cui hanno aderito anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo un’offerta culturale estremamente variegata, con un calendario di quasi mille eventi organizzati in tutte le regioni coinvolte e divulgati attraverso la pagina dedicata alle GEP del sito web del MiBACT (www.beniculturali.it/GEP2015).

Nell’edizione del 2015, il Comune di Carassai, in collaborazione con l’Archeoclub d’Italia – Sede locale di Carassai, si fregia di far parte dei 28 Comuni della Regione Marche che ospitano tale evento e che nell’anno dell’EXPO non poteva non incentrarsi sull’alimentazione.

“L’alimentazione e la storia dell’Europa”: identità culturali e alimentari alle radici dell’Europa.

La giornata del 19 Settembre si aprirà alle ore 16:00 nella Sala Conferenze del Comune di Carassai con il saluto del Sindaco Vincenzo Polini e l’introduzione del Presidente dell’Archeoclub d’Italia – Sede locale di Carassai Bianca Virgili e al termine verrà offerto un aperitivo.

Il professore Mariano Malavolta, già docente di Storia Romana antica presso l’Università “Tor Vergata” di Roma, verterà sull’alimentazione dei Romani fra democrazia e libertà. Il professore tratterà anche l’argomento riguardante la società ed il gusto dei Romani fra Repubblica e Impero. Il tema prevede altresì alcuni accenni sull’approvvigionamento idrico dei Romani, come servizio dovuto; tratterà degli acquedotti da loro realizzati e del loro utilizzo.

Domenica 20 Settembre dalle ore 21:00 alle ore 24:00 l’Antiquarium Comunale sarà aperto e visitabile gratuitamente per “La Notte dei Musei” e verrà offerto un “Aperimuseo”, grazie alla sempre preziosa opera dei volontari soci dell’Archeoclub.

L’alimentazione rappresenta una componente importante della cultura di una nazione e di un popolo, ne è segno tangibile ed evidente la volontà di preservare ed affermare l’dentità geografica e la tradizione attraverso la promozione dei vari marchi di qualità (DOP, IGP, DOC e STG).

Lo è in maniera forte per l’Italia e per la Regione Marche ed i nostri territori che sono pionieri nell’agricoltura biologica od addirittura che si rifà alle antiche tradizioni.

Carassai, ancora una volta in questo 2015, dopo le varie manifestazioni estive sul pane, sulla dieta mediterranea e dopo il grande evento sull’Etichetta Trasparente Pianesiana, promosse e patrocinate dall’Amministrazione Comunale, pone l’accento su un tema che è e dovrà essere la stella polare per le attuali e le future generazioni, una maggiore consapevolezza del cibo che mangiamo, partendo dalle buone pratiche e da un uso sostenibile delle risorse e del suolo per produrlo.

LOCANDINA EVENTO

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi